Super Jolly, squadra giovane ma di carattere
...

Super Jolly, squadra giovane ma di carattere

By Lorenzo Innocenti Degli
aprile 14, 2017

Un pareggio in rimonta per il Jolly Montemurlo sul campo del Ghivizzano, nonostante le tante assenze. Sembrava tutto in salita alla fine del primo tempo, quando la squadra di casa chiude con due reti di vantaggio. Ma i ragazzi di Murgia supervisionati per l’occasione da Paolo Galardi, Paolo Calamai, e Simone Mennini, a causa della squalifica del Mister, sono riusciti ad acciuffare il tanto sofferto pareggio prima con l’esperto Burato, prestazione da incorniciare la sua, e con Cela dopo. Dunque il Jolly aggancia un risultato insperato con la forza e la determinazione dei suoi giovani, visto che a fine partita la squadra di Montemurlo contava nove quote. Sono stati proprio quei giovani a far partire l’azione del pareggio con un bel fraseggio tra Iavarone (classe 2000) prima esperienza in serie D, Cortonesi (sempre classe 2000) e Agrifogli (‘96) che con il sinistro riesce a piazzare un cross sulla testa di Cela altro (’96), riuscendo a mettere la palla nel sacco, dopo aver preso l’ascensore saltando più in alto di tutti. Questo mantiene il Montemurlo fuori dalla zona playout in attesa dell’incontro di domenica 23 contro la Fezzanese purtroppo a porte chiuse. Degna di nota anche la prestazione del giovane Motti, il quale si è procurato la punizione che ha permesso al Jolly di accorciare le distanze.

Post By : Lorenzo Innocenti Degli

LEAVE COMMENTS