Home


La società calcistica Jolly Montemurlo nacque nel 1965, per iniziativa dell’allora sacerdote Don Mauro Baldi, in collaborazione con alcuni sportivi della zona, con lo scopo di raccogliere tutti i giovani di Montemurlo e dintorni che sentivano la necessità di fare sport e socializzare. Prese vita così il glorioso gruppo sportivo finalizzato all’avviamento e la pratica del calcio dilettantistico, che nel corso degli anni raccoglierà continuamente grandi successi.
Al momento della fondazione il quartiere non disponeva delle attuali strutture, se non il campetto Landini in Via Udine, che la società ha occupato costantemente per la sua attività fino al 1989. Un lasso di tempo nel corso del quale il Jolly Montemurlo ha conquistato, dopo soli due anni dalla propria nascita, nel 1967, la prima Coppa Città di Pistoia (categoria Allievi), affiliandosi l’anno successivo alla FIGC, vincendo nel 1971 il primo Trofeo De Gasperi” e raggiungendo infine il record di 150 tesserati nel 1975. Risultati di prestigio che hanno indotto molte persone, sia genitori che ragazzi ad appassionarsi alle sorti sportive e ai programmi della società partecipando attivamente.
Nel 1989 viene finalmente costruito l’impianto sportivo “Ado Nelli”, il che ha dato alla società la possibilità di avvalersi di una struttura idonea alla sua dimensione, funzionale e polivalente. Nel 1991 arriva la vittoria della prima Coppa Toscana con la categoria Giovanissimi, bissata dalla vittoria degli Allievi nel 1992. Nel 1993 a Montecatini Terme la squadra degli Allievi classe 1977 guidati da Mister Vettori conquista la Coppa Toscana bissando il successo ottenuto precedentemente dagli Allievi classe 1976. Nel 1996 il Jolly vince la competizione “Sei Bravo A”, aggiungendo ai meriti sportivi il conseguimento della vittoria nella graduatoria della Scuola Calcio (1997), iscrivendo 13 squadre ai campionati FIGC, abbandonando il puro settore giovanile e diventando una società dilettantistica (1998).
Nel maggio del 1999 l’amministrazione comunale affida alla società in gestione l’impianto sportivo di Oste, funzionale ed in continuo sviluppo nella gestione degli spazi per le crescenti esigenze societarie.
Nel 2000 il Jolly Montemurlo partecipa alle finali regionali di Tirrenia con la categoria 1989 e al Giubileo degli sportivi allo stadio Olimpico di Roma.
Nel 2001 raggiunge quota 230 tesserati, vincendo la classifica meritocratica FIGC del comitato di Prato.
Nel 2002, a coronamento dei sacrifici e delle alte capacità sportive di tutte le persone che avevano militato e militavano all’interno, arrivano dei risultati esaltanti con la vittoria del campionato provinciale Allievi 1985 e la Coppa Toscana, la vittoria nel campionato Festa Fair Play con la categoria Esordienti “A” 1989, quarta società classificata nella categoria Esordienti “C” 1991 alla manifestazione “Sei Bravo A” e alle Finali regionali svoltesi a Tirrenia (PI), quarta squadra classificata con la categoria Esordienti “B” 1990 alla festa provinciale FIGC ed inoltre il Premio più ambito dalle Scuole Calcio come prima classificata nella graduatoria meritocratica FIGC.
Nel 2003-2004 il Jolly Montemurlo riesce a mantenere alta la considerazione da parte degli organi Federali, lavorando costantemente e professionalmente nel settore giovanile, mantenendosi nelle zone alte della classifica meritocratica annuale, concludendo come seconda classificata. Viene inoltre ottenuto un secondo posto nel rush finale nel Campionato Provinciale Allievi “A” 1987, acquistando dopo gli spareggi il diritto a partecipare al Campionato Regionale Allievi nella stagione 2004-2005.
Nella stagione 2004-2005 il gruppo sportivo è riuscito a riportarsi nei Campionati Regionali con le categorie Allievi e Giovanissimi, vincendo il campionato Provinciale con la categoria 1990 con quattro giornate di anticipo.
Nella Stagione 2005-2006 il G.S. Jolly Montemurlo insieme ad altre undici società di tutta la Toscana stipula con la F.I.G.C. il progetto di collaborazione con il Centro Tecnico Federale Di Tirrenia, che viene rinnovato anche per la stagione 2006 – 2007 a dimostrazione dell’attenzione e dell’impegno per la crescita dei giovani tesserati.
Nella stagione 2006 – 2007 arriva un importante primo posto nel Campionato Provinciale Allievi “B” 1991.
Nella stagione 2007/2008 giunge la vittoria del campionato Juniores Provinciale (con il primo posto anche nella classifica disciplina) e il diritto di partecipazione al successivo campionato Juniores Regionale.
I Giovanissimi regionali 1993 conquistano, con il quinto posto in campionato, l’accesso alla Coppa Toscana. Sempre nella stessa stagione sportiva per concludere gli Esordienti A 1995 partecipano alla finale provinciale classificandosi al secondo posto e vincono il Torneo Ardengo Soffici.
Dopo una lunga trattativa, a partire dal Giugno 2009 le due società A.S.D. Montemurlo e Jolly Montemurlo si sono fuse, dando vita ad un’unica compagine.
Il Jolly e Montemurlo diventa la Società Dilettantistica di riferimento della Provincia Pratese,partecipando con le sue squadre ai campionati più importanti .
Oltre al Campionato di Eccellenza il Jolly & Montemurlo è presente con le sue squadre del settore giovanile in tutti i campionati regionali: Juniores, Allievi di Elite e Giovanissimi di Elite.
Nel campionato 2012/2013 la prima squadra del Jolly & Montemurlo arriva meritatamente alla conquista della SERIE D.
La squadra guidata da Mister Settesoldi stravince il girone A del campionato di Eccellenza a 16 squadre totalizzando uno score di 72 punti con un tabellino di tutto rispetto: 22 partite vinte, 6 partite pareggiate e 2 partite perse.
Oltre agli innumerevoli meriti sportivi ci piace sottolineare come la nostra società, grazie all’aiuto di tanti genitori e dirigenti, dia un contributo importante nella crescita dell’attività sportiva nel nostro territorio come punto di riferimento sempre più prezioso per tanti giovani e per le loro famiglie.